Intellectual Output

Il progetto è impegnato nella realizzazione dei seguenti intellectual output:

1) Intellectual Output n.1: Creazione del profilo dell’EMA (European Mobility Advisor)
Il profilo delle competenze dell’EMA sarà basato sulle linee guida ECVET e descriverà le attività chiave (unità di competenza)  e per ciascuna attività le conoscenze e le competenze ad essa collegate. Verrà creato da youth workers delle associazioni coinvolte nel progetto e da ricercatori/formatori. 
Il profilo delle competenze dell’EMA è indirizzato agli EMA, alle organizzazioni in cui lavorano e ad altri stakeholders.

2) Intellectual Output n.2: realizzazione della Guida “Expertise Checkup”
La guida conterrà la metodologia per la valutazione e per la validazione delle competenze, sulla base della Raccomandazione del Consiglio sulla convalida dell’apprendimento non formale e informale (2012) e sulle Linee Guida europee per la convalida dell’apprendimento non formale e informale - Cedefop (2016), Lussemburgo: Ufficio delle pubblicazioni. Cedefop reference series; No 104.
La Guida è indirizzata ai valutatori degli EMA, ai ricercatori e altri stakeholder.
Lo strumento verrà creato da youth workers e ricercatori/formatori delle associazioni coinvolte nel progetto.

3) Intellectual Output n.3:  Web based assessment tool
Strumento di autovalutazione per gli EMA, accessibile dagli utenti registrati. Lo strumento si troverà all’interno del sito del progetto. É basato sulla Guida “Expertise Checkup” e sul profilo delle competenze degli EMA. 
Lo strumento verrà realizzato da youth workers, ricercatori/formatori e tecnici.

4) Corso online per valutatori degli EMA
Corso online per i valutatori degli EMA, rivolto agli EMA che desiderano diventare valutatori.
Il corso sarà strutturato in unità, ognuna delle quali  specifico risultato dell’apprendimento.
Alla fine di ciascuna unità  sarà possibile misurare i risultati raggiunti.
Il corso avrà una durata di 40 ore. Ciascun partecipante che avrà completato con successo il corso, riceverà un certificato finale con la qualifica di valutatore. 
Lo strumento verrà realizzato da youth workers e ricercatori/formatori delle associazioni coinvolte nel progetto.